Pagine

lunedì 3 dicembre 2018

Mostra-scambio Cisano sul Neva

Si è svolta nella giornata di sabato 1° dicembre 2018 la prima edizione della "Mostra-Scambio Radioamatoriale della Piana di Albenga", presso i locali dell'Ex municipio della ridente cittadina di Cisano sul Neva, nella Piana di Albenga (SV).


Auspice una splendida giornata di sole, il locale è stato preso d'assalto da una nutrita schiera di appassionati, radioamatori e non; molti i tavoli con ogni sorta di cose relative al nostro mondo. Tra i tanti espositori ho visto con piacere: lo stand di Narda-Italia (a suo tempo famosissima produttrice di apparecchiature ricetrasmittenti sotto l'acronimo di PMM); quella di Flex Radio (con un portatile connesso in remoto ad una stazione ricetrasmittente Flex); lo stand dell'A.I.R.E., che ha predisposto la ricodstruzione di un servizio telegrafico con tanto di telegrafista e macchinari d'epoca. Eppoi ancora tanto altro. Ecco qui sotto un po' di foto:


La Sala Gollo, dove si è svolta la manifestazione, si è rivelata in verità un po' piccola e conteneva a fatica il pubblico, che peraltro ha avuto agio di ritrovarsi fuori per i convenevoli di rito (ho così potuto incontrare persone note e meno note, e fare quattro chiacchiere anche con IK1WVQ, assurto agli onori delle cronache per aver organizzato un corso via Web per il conseguimento della Patente di Stazione di Radioamatore, che sta avendo un successone con più di 120 iscritti).

Spero che questa manifestazione possa tenersi anche i prossimi anni, magari in un locale più ampio.

mercoledì 28 novembre 2018

Ricezioni con MiniWhip

Propongo qui sotto l'ascolto di qualche stazione di tempo e frequenza campione effettuato intorno alle 22, ora locale, con antenna MiniWhip by Roelof Bakker.




Si tratta della stazione di tempo e frequenza RBU di Mosca, le cui antenne sono a Taldom.




Questa sopra è la ricezione della stazione di tempo e frequenza campione NPL dalle antenne trasmittenti di Anthorn, UK.

Qui sopra l'analisi spettrale del segnale a 60 kHz di NPL, effettuata con SDR Console Ver 2.3 build 3223.

Qui sopra l'analisi spettrale del segnale DCF a 77.5 kHz, con lo stesso software.

Qui sopra, stesso software, l'analisi spettrale dei segnali di GIY20, GNY1 e GYW1.

Questa qui sopra è NSY dalla Sicilia, Niscemi, ancora con software SDR Console versione 2.3 build 3223.

Questa qui sopra dovrebbe essere il segnale della stazione di tempo e frequenza  giapponese JJY, da uno dei due siti di Mount Otakadoya e Mount Hagane.

domenica 25 novembre 2018

MiniWhip V/S EndFed

Qui sotto trovate delle prove comparative tra una MiniWhip classica di PA0RDT Roelof Bakker montata su una canna di circa 7 metri sul balcone di casa al 3° piano ed una EndFed di quasi 50 metri con adattatore/trasformatore tipo Un-Un 9:1 che dal tetto scende lentamente verso un appiglio a circa 4 metri dal suolo.

Non c'è un vincitore, ci sono bande dove una supera l'altra e viceversa.

Come ricevitore ho usato un Perseus; il software utilizzato è una versione neppure troppo recente di SDRSharper: mi è sembrato più leggibile rispetto ad altri software.


Mini Whip End-Fed

sabato 24 novembre 2018

Riunione radioascolto 24/11/2018

Ancora una volta Guilio ci ha ospitati a casa sua per la riunione del gruppo radioascolto che gravita su Torino e zone limitrofe... anche da questa pagina lo ringrazio a nome di tutti i convenuti.

Steso un filo fuori dalla finestra connesso ad un trasformatore/adattatore tipo Un-Un 9:1 abbiamo connesso due ricevitori portatili, un XHDATA D-808 ed un Eton Grundig Satellit (per chi ha voglia di vedere questo piccolo gioiello a confronto con un Tecsun PL-880 può andare qui: https://swling.com/blog/tag/eton-satellit-review/). La differenza di prezzo vale la superiore qualità del Satellit, che peraltro non è abissale.

Fatte un po' di prove in AM, in SSB e in CW, ci siamo imbattuti nella trasmissione digitale di Voice of America, il cui segnale era così forte da poter essere captato con le sole antenne in dotazione alle due radio.



Ebbene, si trattava della trasmissione di VoA dalla Bulgaria che trasmetteva dei radioagrammi a 9400 kHz in MFSK; tutte le info su http://swradiogram.net/

Ma ecco spuntare da uno zaino un magnifico prodotto nostrano, un Elad FDM-DUOr. Se un pezzo di filo era sufficiente per le radio portatili, purtroppo l'Elad è un prodotto piuttosto sofisticato ed il pezzo di filo è risultato assolutamente insufficiente per apprezzarne le qualità. Usabile sia stand alone cohe con il PC l'FDM-DUOr ha catturato l'attenzione di tutti, ma il poco tempo a disposizione non ha permesso di prendere confidenza se non con una minima parte dei suoi comandi... sarà per una prossima volta.


L'appuntamento è per il prossimo 3° sabato di dicembre, occasione ghiotta per rimpinzarci di panettone o pandoro e bere alla nostra salute.

lunedì 5 novembre 2018

Diplomi

Per aver collegato stazioni di radioamatore del Belgio, ecco un diploma con relativi avanzamenti emesso dal Belgian Digal Mode Club





lunedì 29 ottobre 2018

Diplomi

In una serata di pioggia battente ecco arrivato, ultimo ma non in ultimo, un altro bel diploma; 350 prefissi lavorati e confermati nella sola modalità FT8


sabato 13 ottobre 2018

Diplomi

Questi sono gli ultimi arrivati:

650 prefissi di radioamatore lavorati e confermati.


Avanzamento del precedente diploma; questo è per aver collegato e confermato 50 Paesi eruopei nella sola banda dei 20 metri.

mercoledì 3 ottobre 2018

BN 302

Non poteva mancare sul mio blog un doveroso omaggio alla mia nuova compagna di avventure, modello BN 302 del noto marchio Benelli.

Sul Web ci sono almeno due siti che vale la pena visitare:
- https://italy.benelli.com/
- https://it.wikipedia.org/wiki/Benelli

Più una decina di portali dove gli esperti del caso hanno cavalcato questa bicilindrica e ne hanno stilato pregi e difetti.
Benelli Moto

Qui sotto le specifiche riportate dal costruttore, Benelli di Pesaro, che oggi fa parte del gruppo cinese Qian Jiang, una corporation che produce ogni anno più di 1.200.000 veicoali a due ruote ma che, nel ripsetto della passione che ha sempre guyidato la storia del marchio italiano, ha scelto di continuare a produrre in Italia.

Benelli BN 302 Benelli BN 302

MOTORE

  •     Tipo 2 cilindri in linea, 4 tempi, raffreddamento a liquido, 4 valvole per cilindro doppio asse a camme in testa
  •     Cilindrata 300 c.c.
  •     Alesaggio x corsa 65 x 45,2 mm
  •     Rapporto di compressione 12:1
  •     Potenza massima 28 kW (38 Cv) @ 11000 rpm
  •     Coppia massima 25,6 Nm (2,6 kgm) @ 9000 rpm
  •     Lubricazione a carter umido
  •     Alimentazione Iniezione elettronica con corpo farfallato ø 37 mm
  •     Impianto di scarico con sistema catalizzato e sonda lambda
  •     Omologazione Euro 4
  •     Frizione a bagno d'olio
  •     Cambio 6 rapporti
  •     Trasmissione finale a catena
  •     Accensione Delphi MT05
  •     Candela NGK CR8E
  •     Avviamento elettrico
  •     Rapporto di cambio N/A
  •     Trasmissione primaria N/A
  •     CONSUMI N/A
  •     EMISSIONI CO2 N/A
Benelli BN 302 Benelli BN 302


CICLISTICA

DIMENSIONI

  •     Larghezza senza specchi 800 mm
  •     Altezza da terra 175 mm
  •     Massa a secco 185 kg
  •     Massa in ordine di marcia N/A
  •     Peso totale consentito N/A
  •     Capacita serbatoio 16 lt
  •     Riserva 3 lt
  •     Interasse 1410 mm
Benelli BN 302 Benelli BN 302



domenica 23 settembre 2018

Riunione radioascolto settembre

"essendoci disponibilità di uomini e mezzi" (come si direbbe in altri ambiti), la prima riunione del gruppo radioascolto subalpino, dopo la pausa estiva, si è tenuta qui da me. Riunione che ha visto per la prima volta anche una graditissima presenza femminile.

Andrea, per le sue escursioni in montagna, ha acquistato un bel walkie talkie Icom, modello ICF29, a prova di neve, acqua, intemperie, la radio ideale per la sua attività in montagna. Ci ha raccontato come recentemente abbia avuto una disavventura nel tour del Monviso e come, molto probabilmente, una radio di tal tipo avrebbe tratto d'impaccio il gruppo di escursionisti molto più velocemente e l'elicottero dell'elisoccorso sarebbe molto probabilmente arrivato parecchio prima. Ci siamo soffermati a valutare le frequenze in uso al servizio di Rete Radio Montana e di come settare il passo di sintonia di eventuali walkie talkie in uso ai radioamatori per far coincidere le frequenze.


Paolo ci aveva preannunciato che ci avrebbe fatto vedere un suo recente acquisto, il ricevitore AOR AR-DV1, che decodifica un bel numero di emissioni digitali (D-Star, C34FM, DMR e parecchio altro); la prova sul campo è stata fatta in VHF ed in UHF, Paolo ci riporta che in HF tale ricevitore non sia un gran che, e non possiamo che fidarci del suo giudizio. Per quello che abbiamo visto e sentito la radio ci ha dato parecchie soddisfazioni. Peccato che costi davvero tanto...


In HF invece è stata fatta una prova comparativa con l'"orecchiofono", uno strumento composto da cervello ed orecchio, per valutare la bontà di ricezione del segnale RWM di Mosca dell'EKD 300 e del Perseus, con la mia filare di circa 50 metri e l'adattatore/trasformatore Balun Design 9:1 (di cui ho scritto in altro precedente articolo). E' parso a tutti che la qualità di ricezione del segnale, con banda passante di 50 Hz composta per il primo da un magnifico filtro a cristallo e da software compilato da Simon Brown per il secondo (programma SDR Console), fosse migliore con il glorioso ricevitore EKD 300, fine anni '70, ex DDR.


Ovviamente non ci siamo limitati ad usare le orecchie... anche mascelle e mandibole hanno fatto il loro dovere! Con un bel viaggio di 250 Km coperti in meno di tre ore, è stato con noi anche Ivan I2-5759: ne sono stato particolarmente onorato e lo ringrazio ancora pubblicamente da qui.

Ricambio con piacere il link dell'articolo di Ivan composto per l'occasione: http://swl-i2-5759.blogspot.com/2018/09/nel-covo-degli-swl-piemontesi.html

Purtroppo il tempo è sempre tiranno e l'ora del ritorno a casa è arrivata senza che nemmeno ce ne fossimo accorti. Speriamo di rivederci preso e confidiamo nella dea propagazione che ultimamente ci ha dato davvero parecchi dispiaceri!